Residenza per anziani a Genova

Questionario informativo sull’erogazione dei servizi

Questionario informativo sull’erogazione del servizio

La vostra opinione per noi è fondamentale

È molto importante che le sue risposte siano sincere; esprima liberamente la sua opinione, qualunque essa sia. Ci interessa particolarmente conoscere le sue critiche e gli aspetti negativi della sua esperienza.
Il questionario è anonimo e tutte le risposte saranno trattate con la massima riservatezza.
Nessuno, compresi gli operatori ed il suo congiunto nostro ospite, verrà mai a conoscenza delle opinioni da Lei espresse in questa sede.
Per favore, contatti l’operatore se qualche domanda non le sembra chiara o se ha qualche problema nel compilare il questionario.
Legga con attenzione le domande e rifletta con calma prima di rispondere.
Ricordi che è molto importante che ogni risposta rappresenti la sua vera opinione.

Saranno elencati dieci diversi aspetti, e per ognuno troverà una scala di giudizio che va da Scadente ad Ottimo. Per ciascuno di questi dieci punti Le chiediamo di indicare con una X il giudizio che Lei esprime.

Consorzio di Cooperative “F. Vanoni”

Dicono di noi

Le opinioni di chi ha conosciuto Casa Madri Pie

Dicono di noi

Le opinioni di chi ha conosciuto Casa Madri Pie

Carissimi, ci tengo particolarmente a ringraziare dal profondo del cuore ciascuno di voi per l’assistenza prestata a papà in questo periodo di permanenza presso la struttura. Come ho già detto ad alcuni, una sera mentre mi allontanavo per la notte, alla mia domanda se potevo andare tranquilla papà mi ha risposto che accanto a lui c’erano “i suoi angeli” riferendosi al personale in servizio.

Irene

Genova

Grazie a tutti, (scusandomi se ora non ricordo i nomi ma i vostri volti li ho tutti ben presenti) al personale addetto alla pulizia, a quello della lavanderia, a tutte le OSS (Antonella, Lilia, Ottavia, Siria e alle altre colleghe di cui ora mi sfugge il nome ma non meno presenti), alle infermiere (Barbara, Chippy, Pelagie, Rebecca e all’infermiera di notte), a Barbara della Segreteria, al fisioterapista Andrea e a Ottavio. Un grazie anche a Vincenzo e Francesca, ai medici Penco e Colombo.

Laura

Genova

Ringrazio personalmente ciascuno di voi per la pazienza che avete dimostrato con me e per la gentilezza nel curarvi anche di noi familiari quando eravamo accanto a mia mamma. ll vostro è un lavoro così prezioso! E ancora di più lo è quando, come state facendo voi, viene accompagnato da intelligenza, partecipazione e grande calore umano.

Giovanni

Genova